Cloud Mining, parliamone!!!

Christian Nucida/ 22 Maggio, 2018/ Info and News/ 2 comments

Fin dall’inizio, sono sempre stato scettico sugli investimenti fatti in Cloud Mining.

Più di una volta, calcolatrice alla mano, si sono rilevati “profittevoli” (ovviamente sempre in base al valore delle monete), ma con soglie inferiori al 50% rispetto al Mining “Domestico”, perché a pari investimento si ha una potenza di gran lunga inferiore.

C’è da dire che il Cloud Mining, contrariamente al Casalingo, ti libera dalle nottate in bianco perse per ripristinare le macchine, dalla manutenzione e pulizia delle GPU, dall’ansia del: “E se si ferma mentre dormo o sono fuori ? ? ?”, aggiungendo a tutto questo lo stress che ne consegue.

Bisogna aggiungere che il Cloud Mining ti dà la possibilità di investire cifre più piccole rispetto al Mining “Casalingo” ed è uno dei motivi che spinge i piccoli investitori a preferirlo.

Ma come tutti i servizi, si paga ed a mio parere anche troppo profumatamente.

Poi, resta sempre il problema della serietà dell’azienda a cui stai affidando il tuo capitale; sarà un’azienda Reale, con buoni principi, sarà un Ponzi, sarà uno Scam…

Di questo problema ne abbiamo discusso diverse volte sul Gruppo Facebook, ma ognuno espone le proprie idee e conoscenze, senza però dare dati certi, in quanto, spesso, non si va a rovistare proprio fino in fondo alla questione se si hanno dei ritorni abbastanza soddisfacenti.

Oggi per caso mi sono imbattuto in un sito che fa proprio questo, valuta ed effettua il Rating dei siti che offrono Cloud Mining, dividendoli per categorie

Immagine del sito con Cloud Mining Rating

I sito è https://netbusinessrating.com/en/ranking-55-coin-mining-networks-1

Spero possa esservi di aiuto, se proprio decidete di fare del Cloud Mining.

Share this Post

2 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.